Un incontro-dialogo fra teatro e medicina dedicato alla depressione è previsto lunedì 23 settembre alle 20.30, nell’Auditorium dell’Università della Svizzera Italiana (via Giuseppe Buffi 13, a Lugano). Parteciperanno l’attore Dante Carbini, il neuropsicologo Emiliano Albanese, lo psichiatra Luca De Peri e la psicologa e psicoterapeuta Piera Serra. Durante la serata, moderata da Giovanni Pellegri, neurobiologo e responsabile de L’ideatorio USI, si discuterà di ciò che significa vivere con il “male oscuro”, come spesso viene definita la depressione, e di quali effetti questa patologia crea a livello personale e sociale. In un fitto intreccio di voci, si indicheranno quali sono i passi da compiere per imparare a riconoscere la depressione e poterla affrontare andando oltre i pregiudizi. L’incontro è organizzato nell’ambito del progetto “Alleanza contro la depressione Ticino” e sostenuto dal Dipartimento della sanità e della socialità.