Per capire l’evoluzione dell’uomo sulla Terra bisogna studiare le scimmie? No, i pesci. Ce lo spiega in questa brillante lezione di 5 minuti il biologo Prosanta Chakrabarty, che dissipa alcuni miti legati all’evoluzione, incoraggiandoci a ricordare che siamo una piccola parte di un processo lungo quattro miliardi di anni.

Nella sua affascinante ricostruzione, i primi animali a sviluppare una spina dorsale sono i pesci, che danno origine ai mammiferi e ai rettili. Alcuni rettili diventano uccelli, alcuni mammiferi diventano primati, alcuni primati diventano scimmie con la coda e altri diventano grandi scimmie, inclusa una varietà di specie umana. Quindi, non ci siamo evoluti dalle scimmie, ma condividiamo con loro un antenato comune.