In PENDING

Si chiama Daniela Gnani e studia l’epigenetica, una branca della biologia molecolare che indaga le mutazioni genetiche e la trasmissione di caratteri ereditari non attribuibili direttamente alla sequenza del DNA, ma all’interazione dell’individuo con l’ambiente che lo circonda.
La sua ricerca potrà essere utile per trovare nuovi bersagli terapeutici per la cura del tumore, in particolare del melanoma. Daniela è uno dei 5 giovani ricercatori che sosterremo nel 2018. 

Foto team al lavoroFoto neo